EBANISTERIA E DESIGN IN UMBRIA | Anna e Fulvio

Siamo andati nella verde Umbria, a conoscere Anna e Fulvio, con i quali collaboriamo al progetto di IWoodS. 

A pochi minuti di macchina, vicino alla loro bottega c’è Assisi, famosa e conosciuta poiché qui vi nacquero San Francesco e Santa Chiara, famosa per gli affreschi del celebre artista Giotto e accogliente grazie ai suoi vicoli e alle sue architetture che sembrano cullare e tranquillizzare il passante.

Anna, che ci ha fatto con amore anche un po da guida, ci ha portato a visitare il Bosco di San Francesco, situato ai piedi della collina in cui sorge la Basilica dedicata al Santo. Oltre ad essere un luogo che sprigiona pace, dona anche scorci di Assisi poco conosciuti dal traffico turistico ed immersi nel verde si può poi respirare la natura e la campagna che tanto amano Anna e Fulvio.

Percorrendo i profili della città e un viale ricco di cipressi siamo finiti per arrivare alla Chiesa di San Damiano, chiesa dallo stile romanico nota poiché è qui che San Francesco compose il “Cantico delle creature“.

Chiacchierando piacevolmente abbiamo poi percorso i bianchi vicoli di Assisi, visitato le piazze principali e la Cattedrale di San Rufino. Ci ha colti di sorpresa un temporale estivo, ma poco dopo è tronato a splendere il sole, che ha baciato con dolcezza i tetti della città asciugando le lacrime di pioggia che vi si erano posate.

Adesso che abbiamo parlato delle terre e dei luoghi dove sono cresciuti Anna e Fulvio, vorremo condividere con voi che ci leggete la loro storia e presentarveli.

Fulvio e Anna sono padre e figlia che hanno combinato le loro conoscenze e capacità per dare vita ad oggetti di design tramite la produzione artigianale.

Fulvio, occhi vispi e pieni di passione, tutti i giorni dà un bacio ai suoi tre alberi di limone che tiene in bottega, per farli crescere rigogliosi e ricchi di frutti.

Lui porta dentro di sé l’amore per il legno da sempre e ascoltando il richiamo di questo sentimento, a quattordici anni decide di dedicare la propria vita all’artigianato.

Entra ad imparare il mestiere nella bottega di un Ebanista, in Via Pinturicchio a Perugia e affina la tecnica frequentando un corso che gli permette di imparare la progettazione e migliorare le varie tecniche di lavorazione Ebaniste.

Anche se sono passati diversi anni da quando ha messo per la prima volta piede in una bottega, tutt’oggi quando entra nel suo laboratorio al mattino, non può fare a meno di respirare a pieni polmoni l’odore del legno, quell’odore che caratterizza la materia di cui è innamorato.

Anna, creativa dal sorriso dolce, ogni mattina va in bottega in bicicletta, sia che faccia freddo sia che faccia caldo.

Ha passato la maggior parte delle sue estati tra gli odori e i rumori della falegnameria, dove preferiva stare anche per studiare. La falegameria per Anna era, ed è tutt’ora, un luogo di “pace” in cui riesce a concentrasi e a tirare fuori il meglio di se.

Anna ha inziato il suo percorso da designer laureandosi all’Istituto di Design di Perugia, dove adesso insegna, e già quando progettava gli oggetti nei banchi di scuola li pensava fatti in legno.

Crescendo tra i trucioli della bottega non ha certo potuto far a meno di innamorarsi del legno e della produzione artigianale, così da quattro anni realizza insieme al padre oggetti di design in legno massello.

 

 

 

Venite a scoprire gli oggetti che realizzano su: www.iwoods.it

Storie coinvolgenti, video emozionali e fotografie di alta qualità con tematiche legate al legno, alla casa, all’artigianato e al design… Questo è il Blog di IWoodS! Se vuoi restare aggiornato iscriviti alla nostra Newsletter o seguici su Facebook e Instagram


Secondo la legge 248 del 28 Agosto 2000, intotolata “Nuove norme di tutela del diritto d’autore”, le foto nell’articolo sono sotto copyright e di proprietà di IWoodS.

 

 

Lascia un commento